Cosa è ARNA

   L’associazione ARNA (Associazione Ricercatori Nutrizione Alimenti) è nata nel 1999 con l’intento di creare e rafforzare i necessari legami fra studiosi coinvolti, a vario titolo, nel fondamentale campo dell’alimentazione, umana in particolare.

 

   A nessuno sfugge l’importanza che questa riveste nel garantire, dai primi anni di vita alla vecchiaia (sempre più inoltrata), salute e benessere, senza trascurare un qualche momento di piacere. Non meno evidente è tuttavia la circostanza che buona alimentazione è frutto di più componenti, e del loro armonico integrarsi, che possiamo circoscrivere a tre principali settori di riferimento:

  • Alimenti, di origine vegetale ed animale (produzione, trasformazione, conservazione, caratterizzazione chimico-nutrizionale ecc.);

  • Diete, appropriate per età e stato fisiologico (educazione alimentare per tutti, servizio per le persone a rischio o per i malati ecc.);

  • Salute, per la rilevanza che alimenti sani e diete appropriate hanno nella prevenzione di numerose malattie e nel facilitare il recupero per gli ammalati. 

 

  Un esempio di questa integrazione può essere visto nelle professionalità riscontrabili fra i soci ARNA e, quale ovvia conseguenza, nella natura dei suoi Convegni. 

   Ad esempio, nel convegno di Teramo (2013), si è discusso di produzione di alimenti, di controllo della sicurezza degli alimenti, di alimentazione e benessere, di nutrienti e microbiota intestinale; a Cagliari (2014) è stato approfondito il legame tra “Qualità degli alimenti e salute”; a Piacenza (2015) il convegno è stato occasione per affrontare il tema “alimenti, microrganismi, salute e sostenibilità”, quest’ultima prerogativa aggiunta poiché le scelte del consumatore sono sempre più condizionanti per la sopravvivenza del pianeta (responsabilità ambientale).

  Infine, nell’ultimo convegno tenutosi a Piacenza (2017), l’Associazione ha proposto come tema “Alimenti e Nutrienti per la salute degli italiani, il latte e le sue proteine” dove si è provato a fare luce su un nobile alimento sempre più spesso demonizzato per molteplici ragioni. A contorno dell’attività congressuale, ARNA conferisce la Targa Invernizzi a illustri studiosi (italiani e stranieri) dei settori di interesse.

  Per non limitare ai Convegni l’espressione della propria “mission” ed assicurare inoltre una maggiore continuità, ARNA ha nominato, fra i propri soci, alcuni referenti regionali nel tentativo di avviare iniziative in “tutti” i distretti italiani. Iniziative di vario tipo e di dimensioni appropriate, in relazione a specifiche esigenze e peculiarità. In particolare, incontri di breve durata (da poche ore ad una giornata), dove si affrontano tematiche in grado di spaziare fra almeno 2 dei 4 settori di riferimento di ARNA (Alimenti, Diete, Salute, Sostenibilità), coinvolgendo specialisti locali e nazionali. 

ARNA - Associazione Ricercatori Nutrizione Alimenti - Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie, Università di Bologna

                                                                                                       Via Tolara di Sopra, 50 - 40064 Ozzano dell'Emilia (BO)

                                                                                                       C.F. 05862831004 - contatti